I baobab del Madagascar, la madre della foresta

Essendo un vero paradiso della flora, dove quasi tutte le sue vegetazioni sono endemiche compreso il  famoso baobab del Madagascar, l’isola è unica. Il baobab è la specie vegetale più notevole dell’isola. Sulle 9 specie di baobab nel mondo, sei fra esse si trovano soltanto nella grande isola. È l’unico posto al mondo dove esistono foreste di baobab. “Reniala » o “Renala » è il nome dato ai baobab, che si traduce letteralmente per “madre della foresta

Il Baobab è una specie che presenta un aspetto massiccio, dominante e molto originale allo stesso tempo. Il suo tronco è lucidato ed a ed i suoi rami gli somigliano a radici che danno l’impressione di un albero alla rovescia. Una delle curiosità di quest’alberi risiede nel rigonfiamento che ha i suoi rami ed il suo tronco. Il suo tronco si presenta sotto colori diversi (grigiastro, rossastro,…)
Per alcune specie di baobab, il tronco può misurare fino a 9 medtri di diametro e 30 metri di circonferenza. Costituisce molto un’importante riserva d’acqua che permette all’albero di sopportare condizioni climatiche severe . Il tronco riempito d’acqua del baobab lui valso il nome “albero bottiglia ».

Caratteristiche dei baobab del Madagascar

Le foglie dei baobab sono realmente particolari. Queste appaiono soltanto durante un breve periodo. Infatti, i baobab si sgomberano del loro strato durante la stagione secca per limitare la perdita in acqua. I fiori del reniala sono stupefacenti; si presenta in molte garze grezze con colori variati, un vuoto al giallo passando per il colore rosso. Quanto alla fioritura, varia secondo specie.
Generalmente, pipistrelli, farfalle. e di altri nectarivores si garantiscono dell’impollinazione del baobab. Quest’impollinazione gli permette di avere grande frutta marrone (di 40 cm di lunghezza e 15 cm di diametro). Ogni fugge può contenere decine di migliaia di semi.
Il posto ideale per ammirare i baobab a Madagascar e prendere superbie fotografie memorie è Morondava (al Sud Occidentale dell’isola). Cioè nelle foreste a piante caduche del Sud e sud-ovest. La pista famosa dei baobab illustra bene la ricchezza dell’isola. È anche possibile vederne altrove come a Majunga, al Nord Ovest al Sud.

Le 6 specie di boababs endemiche del Madagascar: Adansonia grandidieri, Adansonia madagascariensis, Adansonia perrieri, Adansonia rubrostipa (Adansonia fony ) , Adansonia za, Adansonia suarezensi.
Le 2 specie endemiche dell’Africa: Adansonia digitata et Adansonia kilima.
La specie endemica dell’Australia: Adansonia gibbosa (Adansonia gregori).

leggere anche: Vertice della francofonia 2016 e turismo a Madagascar

OTTENERE I BUONI PIANI MADA VIAGGI!

Viaggi insoliti, Photo reports ...